Zyprexa può causare disfunzione erettile

Zyprexa può causare disfunzione erettile Ho quarantacinque anni e, a causa di zyprexa può causare disfunzione erettile forma zyprexa può causare disfunzione erettile depressione bipolare, ho la necessità di assumere tre diversi farmaci: aripiprazolo, clonazepam e pregabalin. La mia psichiatra al riguardo non sa che cosa dire e non si pronuncia. Visto che non posso più fare a meno di utilizzare queste molecole, devo rinunciare per sempre a una soddisfacente attività sessuale? Possibile che non ci sia una soluzione? Purtroppo una disfunzione sessuale, più o meno intensa e invalidante, è un effetto di frequente riscontro in trattamenti farmacologici cronici, non solo per quanto riguarda gli psicofarmaci, ma anche con terapie differenti es. In secondo luogo, assieme al suo medico curante, è importante effettuare una rivalutazione della terapia in atto link, principio attivo, associazioni tra gassoso allinguine. Va considerato che esiste una variabilità individuale anche in relazione a farmaci appartenenti alla stessa classe farmacologica, sia per quanto riguarda la risposta clinica sia per gli effetti collaterali. Trattamenti con differenti antipsicotici o stabilizzatori potrebbero, ad esempio, essere più tollerabili sul versante della funzionalità sessuale.

Zyprexa può causare disfunzione erettile La terapia a base di olanzapina. Come tutti i medicinali, questo medicinale può causare effetti indesiderati, come diminuzione della libido nei maschi e nelle femmine o disfunzione erettile nei. ZYPREXA 2,5 mg compresse rivestite che olanzapina può provocare sonnolenza e capogiro, i pazienti devono essere informati che Disfunzione erettile. impotenza Autore: Eli Lilly Nederland B. ZYPREXA viene usato per curare una malattia con sintomi come udire, vedere o provare cose che non esistono, convinzioni errate, sospettosità ingiustificata e ritiro sociale. Le persone che presentano questa malattia possono inoltre sentirsi depresse, ansiose o tese. ZYPREXA è usato per curare una condizione caratterizzata da sintomi quali sentirsi "su di giri", avendo una carica eccessiva, avendo bisogno di molto meno zyprexa può causare disfunzione erettile rispetto al solito, parlando molto velocemente con un rapido susseguirsi delle idee e talvolta grave irritabilità. Se le è accaduto questo, lo riferisca al medico. Molto raramente, medicinali di questo tipo causano un? Se questo accade, consulti subito il medico. Se lei è affetto da una delle seguenti patologie lo comunichi al medico non appena possibile:. Diabete Malattie del cuore Malattie del fegato o dei reni Malattia di Parkinson Epilessia Problemi alla prostata Blocco intestinale Ileo paralitico Malattie del sangue Zyprexa può causare disfunzione erettile o attacco ischemico transitorio sintomi transitori di ictus TIA. L'attuazione di una terapia psicofarmacologica crea spesso problemi di natura sessuale che vengono vissuti dal paziente con grande disagio, talvolta fino al punto da indurlo ad interrompere il trattamento drop out. A tale proposito, appare necessario fare due importanti considerazioni:. Pertanto, quando ci si trova di fronte ad una disfunzione sessuale in un soggetto in trattamento con psicofarmaci, risulta estremamente importante valutare se tale condizione rappresenta l'espressione del disturbo psichiatrico sottostante, se essa è collegata, col significato di effetto collaterale indesiderato, alla terapia psicofarmacologia, oppure se la sua esistenza è indipendente da entrambi i fattori, essendo preesistente o comunque non correlata ad essi. Nel trattare le disfunzioni sessuali faremo riferimento allo schema di Masters e Johnson 47 che suddivide l'attività sessuale in quattro fasi: eccitamento, plateau, orgasmo e risoluzione. Le difficoltà sessuali possono insorgere in una o più di queste fasi. Impotenza. Dichiarazione impot 2020 en ligne valori del psa della prostata. bere caffeina provoca minzione frequente. laser verde intervento prostata ospedali di romagna. shoppe vitaminico della prostata super beta. Erezione durante bacio y. Difficult nel mantenimento dell erezione. Prostata pdf anatomia. Qual è lopposto della disfunzione erettile chiamato. Trattamento per il cancro alla prostata che si ripresenta dopo la proscetomia.

Prostatismo ostruttivo

  • Erezione e parmigiano reggiano menu
  • Prostata yoga pants
  • Aliments mauvais pour la prostate
L' olanzapina è un efficace farmaco antipsicotico zyprexa può causare disfunzione erettile. Dal punto di vista chimico, l'olanzapina è una tienobenzodiazepina. A causa dei gravi effetti collaterali che possono manifestarsi, l'uso di olanzapina in pazienti anziani affetti da demenza dovrebbe essere evitato. A scopo preventivo, i pazienti in trattamento con olanzapina che hanno più di 65 anni di etàdevono essere sottoposti a regolari controlli della pressione sanguigna. Poiché l'olanzapina potrebbe causare un aumento del peso corporeoi pazienti devono essere costantemente monitorati. Bisogna prestare attenzione alla somministrazione di olanzapina in pazienti che soffrono - o che hanno sofferto - delle seguenti patologie:. Il trattamento con olanzapina non deve essere effettuato in bambini e adolescenti con meno di 18 anni. È sconsigliato iniziare una terapia a base di olanzapina - somministrata per via intramuscolare - in pazienti zyprexa può causare disfunzione erettile più di 75 anni di età. Purtroppo ci ha dato poche informazioni per rispondere in maniera specifica alla sua domanda, ma cercheremo di darle lo stesso una panoramica generale che tenga in considerazione più fattori. I farmaci che sta assumendo, necessari per il Suo benessere psicologico, potrebbero avere come effetto collaterale disfunzioni erettili. Il primo passo per risolvere il problema è trovare la causa scatenante per zyprexa può causare disfunzione erettile un cambiamento positivo alla propria vita sessuale, tappa che lei sta già svolgendo zyprexa può causare disfunzione erettile rivolto ad un medico specialista. Il suo andrologo le avrà probabilmente già source eseguire visite mediche per escludere la presenza di patologie all'origine del calo del desiderio se questo problema, nonostante i passi che sta https://from.planetlagu.fun/6477.php facendo non dovesse risolversi, potrebbe rivolgersi ad un sessuologo ed intraprendere una terapia sessuale. Ricordiamo inoltre che avere un calo del desiderio in alcuni periodi della propria vita è normale e va affrontato con serenità. Nel caso in cui vogliate suggerirci un argomento da affrontare o esporci una vostra problematica o preoccupazione scriveteci a studiopsicologicoilcammino gmail. prostatite. Erezione durante visitation misurare la circonferenza del pene. dolore pelvico in gravidanza causes. rischio di cancro alla prostata testosterone.

ZYPREXA ha dimostrato di prevenire il ripetersi di questi sintomi in pazienti con disturbo bipolare il cui episodio di mania ha risposto al trattamento con olanzapina. Se è affetto da demenza, lei zyprexa può causare disfunzione erettile chi si prende cura di lei deve informare il medico nel caso in cui abbiaavuto in passato un ictus o un attacco ischemico transitorio. Come precauzione da seguire di routine, se ha più di 65 anni si faccia controllare periodicamente la pressione sanguigna dal medico. Lei potrebbe sentirsi sonnolento se ZYPREXA viene assunto in combinazione con antidepressivi o medicinali presi per l' ansia o per aiutarla a dormire tranquillanti. Riferisca al medico se sta assumendo, ha recentemente assunto o potrebbe assumere qualsiasi altro medicinale. Se è in corso una gravidanza o se sta allattando con latte maternose sospetta o sta pianificando zyprexa può causare disfunzione erettile gravidanza, chieda consiglio al medico prima di prendere questo medicinale. Calcolosi renale puo dare prostatite No neurolettici non ne ho mai preso. Quindi ribadisco: parlane con il medico che ti ha ordinato questa cura oppure con un altro. Cercate insieme la soluzione del problema: gli effetti di questi farmaci sono altamente soggettivi e quindi, ammesso che tu abbia ancora bisogno di supporto farmacologico, potreste ricercare un "mix" che non sia troppo invesivo per la tua libido. Sicuramente questo tipo di farmaci porta a qualche effetto collaterale sul versante sessuale che, almeno in teoria, dovrebbe cessare dopo la sospensione del farmaco ma non mi pare sia sempre cosi' visto che qua c'e' gente che per aver assunto finasteride pur avendolo sospeso non si e' ancora ripresa dall'impotenza. Il rischio di cecita' col Viagra esiste solo per quelle persone che soffrono di degenerazioni alla vista tipo maculopatia o retinopatia, per gli altri l'unico effetto collaterale e' una visione blu. Citazione: Originariamente Inviato da streaming86 egregi ragazzi sono un ragazzo di 24 anni che per circa un mese ha fatto un uso di un neurolettico atipico dal nome zyprexa e dopo averlo sospeso da sette otto mesi non riesce a capire se i suoi problemini sessuali siano dovuti alla cosiddetta sospensione del farmaco e ai suoi effetti collatterali oppure ad altro,da premettere che tendo a masturbarmi e quando lo faccio parto sempre da pene flaccido che prima non accadeva mai avendo sempre un lieve gonfiore del pene come erezione spontanea,al mattino le erezioni spontane sono assenti e nel momento in cui eiaculo lo sperma o il volume e'un po'scarso e prima non era cosi',volevo sapere se magari andando da un andrologo e facendomi prescrivere del levitra cialis potrei trovare dei benefici e risolvere questo mio problema,l'unica mia puara e'la vista si pensa ke questi farmaci possano portare cecita'ma e'vero? Impotenza. Medicinale per curare la prostatite del canela Mungitura della prostata precum gif l erezione maschile avviene anche pensare a nulla. massaggio prostatico con eiaculazione. radioterapia dopo la rimozione della prostata.

zyprexa può causare disfunzione erettile

Autore: Eli Lilly Nederland B. ZYPREXA Iniettabile è utilizzato per zyprexa può causare disfunzione erettile rapidamente sintomi come agitazione e disturbo comportamentale che possono manifestarsi in malattie con sintomi come:. Se le è accaduto questo, lo riferisca al medico. Probabilmente avrà bisogno di distendersi fino a che non si sente meglio. Medicinali di questo tipo possono provocare movimenti inusuali soprattutto del viso e della lingua. Molto raramente, medicinali di questo tipo causano un? Se questo accade, consulti subito il medico. Non le saranno fatte ulteriori iniezioni. Se lei è affetto da una delle seguenti patologie lo comunichi al medico non appena possibile: Se ha avuto di recente un attacco cardiaco, o ha una malattia al cuore, inclusa la malattia del seno atriale, l? Se lei è affetto da demenza, lei o chi si prende cura di lei deve informare il medico nel caso in zyprexa può causare disfunzione erettile lei abbia avuto in passato un ictus o un attacco ischemico transitorio.

Neurosci Biobehav Rev ; Neurological disturbances of sexual function with special reference to patients with spinal cord injury. Urol Surv ; Psychotropic drugs and sexual behaviour.

Br J Hospital Medicine ; Penile erection following complete spinal cord injury in man. Brit J Urol ; Receptor sensitivity and the mechanism of action of antidepressant treatment.

Implications for the zyprexa può causare disfunzione erettile and therapy of depression. Arch Gen Psychiatry ; Risperidone versus haloperidol in the treatment of chronic schizophrenic patients; a multicenter double-blind comparative study.

ZYPREXA 10 mg polvere per soluzione iniettabile

Acta Psychiatr Scand ; Neuroleptics and sexual functioning. Integrative Psychiatry ; 4: Am J Psychiatry ; zyprexa può causare disfunzione erettile Sexual dysfunction in women using major tranquilizers.

Psychosomatics ; Localization for penile erection in medial frontal lobe. Am J Physiol ; The use of bethanechol chloride with tricyclic antidepressants. Fabian JL. Psychotropic medication and priapism. American Journal of Psychiatry ; Reversal of antidepressant activity of fluoxetine by cyproheptadine in three patients.

Effects of D2-dopaminergic receptor stimulation on male rat sexual behavior. J Neural Trans ; Homosexual mounting behavior induced in male rats by a triptophan free diet. Life Sci ; Bupropion: an antidepressant just click for source sexual pathophysiological zyprexa può causare disfunzione erettile. J Clin Psychopharmacol ; 5: Lithium, benzodiazepines, and sexual function in bipolar patients.

Sexual dysfunction and plasma prolactin levels in neuroleptic-treated schizophrenic outpatients. J Nerv Ment Dis ; Ejaculatory impairment from both phenelzine and imipramine with tinnitus from phenelzine.

J Clin Psychopharmacol ; 1: Serotonin receptor subtypes and sexual behaviour. Ann NY Acad Sci ; Inhibition of ejaculation by chlorpromazine.

Effects of antidepressant medication on sexual function: a controlled study. J Clin Psychopharmacol ; 6: A controlled study of the effects of antidepressants on sexual function. Psychopharmacol Bull ; Spinal zyprexa può causare disfunzione erettile of sexual behavior: Effects of intrathecal administration of lisuride. Neurosci Lett ; Pleasure and brain activity in man.

Sexual conflict and eating disorders in 27 males. Am J Psychiatry Drug and impaired male sexual function. Drugs ; Failure to ejaculate with chlordiazepoxide. Acta Neurol Scand ; 43 s : 46, Fluoxetine-induced sexual dysfunction and an open trial of yohimbine. Nuove terapie sessuali. Effect of sympathectomy and drugs on ejaculation. Contraction and relaxation of the retractor zyprexa può causare disfunzione erettile muscle and the penile artery of the bull.

Acta Physiol Scand ; suppl Textbook of sexual medicine. Little Brown, Boston Thioridazine and sexual dysfunction.

Olanzapina

The sexual side effects of antidepressant medication: a double-bind comparison of two antidepressants in a non- psychiatric population. The sexual side-effects of antidepressant medication: a double-blind comparison of two antidepressants in a non-psychiatric population. Neurophysiology of erection. Urol Clin North Am ; 8: Link of apomorphine, a dopamine receptor agonist, on penile tumescence in normal zyprexa può causare disfunzione erettile.

Prog Neuropsychopharmacol Biol Psychiatry ; 8: Brain mechanisms of primal sexual functions and related behavior. New York, Haven Press, ; New findings relevant to the evolution of psychosexual functions of the brains.

The Journal of Nervous and Mental Disease ; 4: Monoaminergic influence on testosterone-activated copulatory behavior click at this page the castrated male rat. Acta Physiol Scand Suppl. Suppl ; 1: P-chlorophenylalanine and copulatory behavior in the castrated male rat.

Nature ; Antidepressant drug therapy and sexual sex dysfunction in men. A zyprexa può causare disfunzione erettile. J Clin Psychopharmacol ; 3 2 : Clozapine-related priapism. Hosp Commun Psychiatry ; Anorgasmia from clomipramine in obsessive-compulsive disorder: a controlled-trial. Safety of mirtazepina: a review. Int Clin Psychopharmacol ; 10 suppl 2 Inhibition of ejaculation by amitriptyline.

Spontaneous remission of MAOI-induced anorgasmia. Acetylcholine, biogenic amines and enzymes involved in their metabolism in penile erectile tissue. Ann Med Exp Biol Fenn ; 44 suppl 9 Cyproheptadine and antidepressant-induced anorgasmia. BR J Psychiatry ; The effect of single dose diazepam on female sexual response induced by masturbation. Sexual and Marital Therapy UK ; 1: Di seguito, sono riportate alcune indicazioni sulle dosi di farmaco abitualmente somministrate.

L'olanzapina viene somministrata nel tessuto muscolare del gluteo. Le dosi abitualmente impiegate sono di mg ogni due settimane, oppure di mg ogni quattro settimane.

Prima di utilizzare l'olanzapina durante la gravidanza accertata o presunta è assolutamente necessario chiedere consiglio al medico. Infatti, i neonati le cui madri hanno assunto olanzapina durante l' ultimo trimestre di gestazione hanno sviluppato effetti avversi, quali, tremori, debolezza, rigidità muscolare, sonnolenza, agitazione, disturbi respiratori e difficoltà di alimentazione.

Poiché zyprexa può causare disfunzione erettile viene escreta nel latte maternole madri che allattano al seno non devono sottoporsi alla terapia con il farmaco. Olanzapina - Farmaco Generico: Per quali malattie si usa? A cosa Serve? Come si utilizza e quando non dev'essere usato?

Avvertenze ed Effetti Zyprexa può causare disfunzione erettile. Foglietto illustrativo e Riassunto delle caratteristiche. Zyprexa può causare disfunzione erettile indicazioni, efficacia, modo d'uso, avvertenze, gravidanza, allattamento, effetti collaterali, controindicazioni, meccanismo d'azione, interazioni. L'aripiprazolo è un farmaco antipsicotico atipico. ZYPREXA ha dimostrato di prevenire il ripetersi di questi sintomi in pazienti con disturbo bipolare il cui episodio di mania ha risposto al trattamento con olanzapina.

Se è affetto da demenza, lei visit web page chi si prende cura di lei deve informare il medico nel caso in cui abbiaavuto in passato un ictus o un zyprexa può causare disfunzione erettile ischemico transitorio. Come precauzione da seguire di routine, se ha più di 65 anni si faccia controllare periodicamente la pressione sanguigna dal medico.

Lei potrebbe sentirsi sonnolento se ZYPREXA viene assunto in combinazione con antidepressivi o zyprexa può causare disfunzione erettile presi per l' ansia o per aiutarla a dormire tranquillanti. Riferisca al medico se sta assumendo, ha recentemente assunto o potrebbe assumere qualsiasi altro medicinale. Se è in corso una gravidanza o se sta allattando con latte maternose sospetta o sta pianificando una gravidanza, zyprexa può causare disfunzione erettile consiglio al medico prima di prendere questo medicinale.

Non deve prendere questo medicinale durante l' allattamento al senopoiché piccole quantità di ZYPREXA possono passare nel latte materno. Se questo si verifica non guidi o non azioni strumenti o macchinari.

Informi il medico. Se il medico le ha riferito che lei ha una intolleranza ad alcuni zuccheri, lo contatti prima di prendere questo medicinale. Prenda questo medicinale seguendo sempre esattamente le istruzioni del medico. Se ha dubbi consulti il medico o il farmacista. Se i suoi sintomi ricompaiono ne parli con il medico ma non interrompa l'assunzione di ZYPREXA a meno che non sia il medico a dirglielo.

Cerchi di prendere le compresse ogni giorno sempre alla stessa ora. Non ha importanza se le assume a stomaco pieno o a stomaco vuoto. Altri sintomi possono essere: confusione acuta, convulsioni epilessiacomauna combinazione di febbre, respiro accelerato, sudorazione, rigidità muscolare, sopore o sonnolenza, rallentamento della frequenza respiratoriariduzione del riflesso della tossepressione sanguigna alta o bassa, alterazioni del ritmo cardiaco.

Contatti immediatamente il medico o l'ospedale se si manifesta zyprexa può causare disfunzione erettile qualsiasi dei suddetti sintomi. Mostri al medico la sua confezione di compresse. Non smetta di prendere le compresse appena comincia a sentirsi meglio.

Se interrompe zyprexa può causare disfunzione erettile l'assunzione di ZYPREXA, zyprexa può causare disfunzione erettile manifestarsi sintomi come sudorazione, incapacità a dormire, tremore, ansia o nausea e vomito. Effetti indesiderati molto comuni possono interessare più di 1 paziente su 10 includono aumento di peso; sonnolenza; aumento dei livelli di prolattina nel sangue.

Nelle fasi iniziali del trattamento, alcune persone possono avvertire una sensazione di capogiro o svenimento con un rallentamento del battito cardiacospecialmente alzandosi in piedi da una posizione sdraiata o seduta. Questi effetti di solito regrediscono spontaneamente, ma se questo non accade informi il medico.

Effetti indesiderati comuni possono interessare fino a 1 paziente su 10 includono alterazioni dei livelli di alcune cellule del sanguedei grassi circolanti e nelle fasi iniziali del trattamento aumenti temporanei degli enzimi del fegato; aumenti del livello di zuccheri nel sangue e nelle urine ; aumenti dei livelli di acido urico e di creatinfosfochinasi nel sangue; sensazione di aumento della fame ; capogiro; irrequitezza; tremore movimenti inusuali discinesie ; stitichezza ; bocca secca ; eruzione zyprexa può causare disfunzione erettile perdita di forza ; estrema stanchezza: ritenzione di acqua che porta ad un rigonfiamento delle manidelle caviglie o dei piedi; febbre; dolori articolari e disfunzioni sessuali, come diminuzione della libido nei maschi e please click for source femmine o disfunzione erettile nei maschi.

Effetti indesiderati non comuni possono interessare fino a 1 paziente su includono ipersensibilità ad esempio gonfiore alla bocca e alla gola, pruritoeruzione cutanea ; diabete o un peggioramento del diabete, occasionalmente associato con chetoacidosi presenza di corpi chetonici nel sangue e nell' urina o coma; crisi epiletticheabitualmente associate con una storia di crisi epilettiche epilessia ; rigidità o spasmi muscolari inclusi i movimenti dell'occhio ; problemi nel linguaggio; rallentamento del battito cardiaco; sensibilità alla luce solare ; sanguinamento dal naso ; gonfiore addominale ; perdita della memoria o dimenticanza; incontinenza urinaria ; mancanza della capacità di urinare; perdita dei capelli ; assenza o zyprexa può causare disfunzione erettile dei cicli mestruali ; e alterazioni a carico delle mammelle nei maschi e nelle femmine, come crescita anomala o secrezione anormale di latte.

Effetti indesiderati rari possono interessare fino a 1 paziente su 1. Durante il trattamento con olanzapina, pazienti anziani con demenza potrebbero essere soggetti a ictus, polmoniteincontinenza urinaria, cadute, estrema stanchezza, allucinazioni visive, un zyprexa può causare disfunzione erettile della temperatura corporea, arrossamento della cute, disturbi della deambulazione.

In questo particolare gruppo di pazienti sono stati riportati alcuni casi fatali. Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o all'infermiere.

Non getti alcun medicinale nell'acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l'ambiente.

Gli antidepressivi distruggono la mia vita sessuale, non esistono soluzioni?

Il principio attivo è olanzapina. È possibile zyprexa può causare disfunzione erettile non tutte le confezioni siano commercializzate. Contenuto pubblicato a Gennaio Le informazioni see more possono non risultare essere aggiornate.

Disclaimer e informazioni utili. Ogni compressa rivestita contiene 5 mg di olanzapina. Eccipiente con effetti noti: Ogni compressa rivestita contiene lattosio monoidrato mg. Compressa rivestita di forma rotonda, bianca e con impresso il nome "LILLY" ed un codice di identificazione numerico "". Olanzapina è indicata per il trattamento della schizofrenia. Nei pazienti che hanno dimostrato risposta positiva al trattamento iniziale, il proseguimento della terapia con olanzapina consente di mantenere il miglioramento zyprexa può causare disfunzione erettile.

Olanzapina è indicata per il trattamento dell'episodio di mania da moderato a grave. Nei pazienti in cui l'episodio maniacale ha risposto al trattamento con olanzapina, l'olanzapina è indicata per la prevenzione dei nuovi episodi di malattia in pazienti con disturbo bipolare vedere paragrafo 5.

Nei pazienti che stanno ricevendo olanzapina per il trattamento dell'episodio maniacale, continuare la terapia allo stesso dosaggio per la prevenzione di nuovi episodi di malattia. Se si verifica un nuovo episodio depressivo, maniacale, o misto, il trattamento con olanzapina deve essere continuato ottimizzando la dose in base alle necessitàcon una terapia supplementare per trattare i uretrite che non passa download dell'umore zyprexa può causare disfunzione erettile, come clinicamente indicato.

L'incremento a una dose superiore al dosaggio inizialmente raccomandato è consigliato solo dopo un adeguato periodo di osservazione clinica e deve generalmente attuarsi ad intervalli di tempo non inferiori alle 24 ore. Quando si interrompe la somministrazione di olanzapina si deve prendere in considerazione una riduzione graduale della dose. In questi pazienti si deve prendere in considerazione un dosaggio iniziale più basso 5 mg. In caso di insufficienza epatica di grado moderato cirrosi di classe A o B secondo la classificazione di Child- Pughil dosaggio iniziale è di 5 mg ed ogni incremento di dose deve essere effettuato con cautela.

Di solito, non è necessario apportare variazioni alla dose iniziale ed all'intervallo di dosaggio nei fumatori rispetto ai non fumatori.

GLI PSICOFARMACI E LA FUNZIONALITA’ SESSUALE NELLA PRATICA CLINICA

Il Sereupin o seroxat mi comportava effetti disastrosi sulla libido: in pratica desiderio quasi assente e comunque assoluta zyprexa può causare disfunzione erettile. Dovresti parlarne con un medico secondo me. Hai presente quando chiudi gli occhi e vorresti tanto che si avverasse un tuo desiderio?

Originariamente Inviato da streaming Alterazioni del ritmo del cuore.

Lo Psicologo risponde: Psicofarmaci e calo del desiderio sessuale, come fare?

Morte improvvisa immotivata. Coaguli di sangue che article source presentano come trombosi venosa profonda alla gamba o coagulo di sangue a livello del polmone. Infiammazione del pancreas che causa forte dolore allo stomaco, febbre e malessere. Malattia del fegato che si manifesta come ingiallimento della cute e delle parti bianche degli occhi. Malattia muscolare che si presenta come dolorabilità e dolori qual è la causa della morte nel carcinoma della prostata. Difficoltà nel passaggio dellurina.

Erezione prolungata eo dolorosa. Durante il trattamento con olanzapina, pazienti anziani con demenza potrebbero essere soggetti a ictus, polmonite, incontinenza urinaria, cadute, estrema stanchezza, allucinazioni visive, un rialzo della temperatura corporea, arrossamento della cute, disturbi della deambulazione. In questo particolare gruppo di pazienti sono stati riportati alcuni casi fatali.

Dopo un uso prolungato con medicinali di questo tipo, zyprexa può causare disfunzione erettile nelle donne possono verificarsi secrezione lattea e scomparsa o irregolarità del ciclo mestruale. In caso di persistenza di questi sintomi, informi il medico. Se uno qualsiasi degli effetti indesiderati peggiora, o se zyprexa può causare disfunzione erettile la comparsa di un qualsiasi effetto indesiderato non elencato in questo foglio illustrativo, informi il medico.

Riconsegni visit web page farmacista tutto il medicinale non utilizzato. I medicinali non devono essere gettati nell? Chieda al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l? Il principio attivo è olanzapina. Gli eccipienti sono: nucleo della compressa lattosio monoidrato, idrossipropilcellulosa, polivinilpirrolidone, cellulosa microcristallina, magnesio stearato e rivestimento della compressa ipromellosa, biossido di titanio Ecera carnauba.

ZYPREXA 2,5 mg, 5 mg, 7,5 mg e 10 mg compresse rivestimento della compressa shellac, macrogol, glicole propilenico, polisorbato 80 e colorante indigo carmine E L'attuazione di una terapia psicofarmacologica crea spesso problemi di natura sessuale che vengono vissuti dal paziente con grande disagio, talvolta fino al punto zyprexa può causare disfunzione erettile indurlo ad interrompere il trattamento drop out.

A tale proposito, appare necessario fare due importanti considerazioni:. Pertanto, quando ci si trova di fronte ad una disfunzione sessuale in un soggetto in trattamento con psicofarmaci, risulta estremamente importante valutare se tale condizione rappresenta l'espressione del disturbo psichiatrico sottostante, se essa è collegata, col significato di effetto collaterale indesiderato, alla terapia psicofarmacologia, oppure se la sua esistenza è indipendente da entrambi i fattori, essendo preesistente o comunque non correlata ad essi.

Nel trattare le disfunzioni sessuali faremo riferimento allo schema di Masters e Johnson 47 che suddivide l'attività sessuale in quattro fasi: eccitamento, plateau, orgasmo e risoluzione. Le difficoltà sessuali possono insorgere in una o più di queste fasi. Zyprexa può causare disfunzione erettile la zyprexa può causare disfunzione erettile insorge nella fase dell'eccitamento, si concretizza come riduzione della libido e della propensione ad avere rapporti sessuali, e quindi, nel maschio, con la mancanza dell'erezione, nella donna, con la mancanza della lubrificazione vaginale.

I disturbi della fase del plateau danno luogo, nella donna, alla mancanza della vasocongestione vaginale con le relative modificazioni anatomiche che caratterizzano questa fase, e, nell'uomo, alla mancanza dell'ulteriore incremento dell'erezione e della relativa dilatazione del glande. I disturbi dell'orgasmo danno luogo, nei due sessi, ad anorgasmia, a precocità o ritardo dell'orgasmo e all'orgasmo doloroso.

L'unico disturbo della fase di risoluzione è rappresentato dal priapismo: erezione peniena, in genere dolorosa, che dura oltre i tempi considerati fisiologici.

Zyprexa può causare disfunzione erettile questo ambito, vengono comprese tutte le disfunzioni secondarie all'uso e all'abuso di sostanze farmacologiche e non solo quelle secondarie all'uso di psicofarmaci. Esse vengono descritte come quadri clinici in cui "prevale una disfunzione sessuale clinicamente significativa che causa notevole disagio o difficoltà interpersonali".

zyprexa può causare disfunzione erettile

Il Manuale precisa, inoltre, che "l'anomalia non è meglio attribuibile ad una Disfunzione Sessuale che non sia indotta zyprexa può causare disfunzione erettile sostanze. Ognuna delle fasi dell'atto sessuale vede un preciso coinvolgimento di aree nervose centrali o periferiche. Nei primati è stato dimostrato, mediante elettrodi posizionati stereotassicamente in varie aree cerebrali, che la stimolazione di aree limbiche come le proiezioni settali dell'ippocampo, il giro cingolato anteriore, il zyprexa può causare disfunzione erettile anteriore, il tratto mammillotalamico e i corpi zyprexa può causare disfunzione erettile provoca l'erezione; mentre la stimolazione dell'area preottica provoca l'eiaculazione 23, 53, Il centro erettivo superiore TL2 viene stimolato da impulsi visivi, olfattivi e uditivi, consentendo una modulazione di zyprexa può causare disfunzione erettile adrenergiche brevi e, in ultima analisi, dei cuscinetti del Conti, strutture costituite da fibrocellule muscolari lisce, localizzati nella parete dei vasi arteriosi penieni che, a seconda del loro stato di apertura o di chiusura, consentono o impediscono l'afflusso di sangue verso i corpi cavernosi del pene.

Il centro erettivo inferiore S2-S4 raccoglie stimoli di natura tattile e termica, a partenza dalle zone genitali e, mediante un arco riflesso nervo pudendo-nervo erigenteprovoca l'erezione peniena.

Questi centri potrebbero svolgere un ruolo importante anche nella donna. Le aree nervose deputate alla modulazione della risposta eiaculatoria sono state zyprexa può causare disfunzione erettile lungo il tratto spinotalamico; le stazioni riceventi si trovano nel talamo e in alcune aree a proiezione talamica del sistema limbico. I circuiti preposti alla risposta eiaculatoria sono associati a quelli che trasmettono informazioni tattili al cervello.

I centri midollari dell'eiaculazione sembrano zyprexa può causare disfunzione erettile localizzati a livello toraco-lombare e sono di natura simpatica. Il riflesso dell'eiaculazione just click for source compone di una via afferente e di una via efferente.

La via afferente, a partenza dal pene, rappresenta la componente sensoriale del riflesso; la componente efferente è rappresentata da un nervo motorio che innerva muscoli basali del pene che si contraggono durante l'eiaculazione. Normalmente tale circuito subisce influenze superiori di natura psichica o sensoriale provenienti dai centri superiori del cervello, che sono in grado di interferire con la risposta sessuale In letteratura esistono numerosi dati che suggeriscono il coinvolgimento di vari neurotrasmettitori nel controllo del comportamento sessuale.

La 5-HT sembra svolgere un ruolo inibitorio sulla risposta sessuale. Una dieta povera di triptofano, precursore della 5-HT, potenzia inequivocabilmente l'attività zyprexa può causare disfunzione erettile dei ratti; talvolta fino a franche manifestazioni omosessuali D'altro canto, in letteratura esistono lavori che dimostrano che la distruzione di assoni serotoninergici centrali, soprattutto al livello del fascicolo mediale proencefalico, facilita l'eiaculazione nei roditori Gli studi sull'uomo sono resi difficoltosi dal fatto che non si dispone di farmaci in grado di agire zyprexa può causare disfunzione erettile sui recettori serotoninergici.

Inoltre, le difficoltà sono accresciute dal fatto che la popolazione recettoriale serotoninergica è eterogenea, nonché dalla possibilità che una stimolazione recettoriale potrebbe avere una ripercussione su altri sistemi neurotrasmettitoriali.

La somministrazione zyprexa può causare disfunzione erettile farmaci antidepressivi con azione proserotoninergica fenelzina, imipramina, amitriptilina, clorimipramina, iproniazide, isocarbossazide, ecc. Molti di questi farmaci agiscono innalzando sia il livello di 5-HT sia quello di NA.

E' stato possibile, tuttavia, speculare sul loro meccanismo d'azione in quanto il trattamento con ciproeptadina, farmaco ad azione antiserotoninergica, ma privo di effetti sul sistema noradrenergico, permette di evitare questo sgradevole effetto collaterale 21, 26, Va, tuttavia, ricordato che molti dei dati prodotti sono relativi a "case report", pertanto zyprexa può causare disfunzione erettile loro valore è limitato, essendo necessario riprodurli su campioni numerosi e confrontarli con gruppi omologhi trattati con placebo in doppio cieco.

D'altro canto va ricordato che alcune osservazioni che vengono effettuate nella this web page clinica quotidiana contrastano con l'ipotesi serotoninergica. E' riconosciuto, ad es.

E' zyprexa può causare disfunzione erettile, inoltre, osservato che la nortriptilina, un antidepressivo con minima azione serotoninergica, induce un'anorgasmia zyprexa può causare disfunzione erettile al trattamento con ciproeptadina. I dati relativi all'animale da esperimento indicano che numerosi farmaci in grado di potenziare la trasmissione dopaminergica nel SNC abbassano la soglia per il riflesso erettile ed eiaculatorio nei ratti.

Ad es. Tale risposta viene bloccata da un pretrattamento con antagonisti recettoriali dopaminergici quali l'aloperidolo 55, 82ma non dal domperidone, antagonista dopaminergico che non supera la barriera ematoencefalica La microinfusione di apomorfina nella regione preottica mediale del diencefalo di ratto o di lisuride nel midollo spinale induce variazioni del comportamento sessuale 27, L'azione degli agenti dopaminomimetici sembra essere in parte diretta azione recettoriale dopaminergicain parte indiretta riduzione della concentrazione cerebrale di 5-HT.

Aclune patologie umane, che richiedono un trattamento farmacologico con farmaci dopaminomimetici, hanno consentito interessanti osservazioni. Soggetti parkinsoniani in trattamento farmacologico con L-DOPA, riportano un miglioramento della risposta sessuale 42 ; soggetti acromegalici o portatori di un adenoma prolattino-secernente trattati con bromocriptina, agonista dopaminergico 91vedono migliorare le loro prestazioni sessuali prima ancora della normalizzazione del quadro ormonale GH e prolattina rispettivamentesuggerendo appunto che la risposta sessuale indotta dalla L-DOPA non viene modulata endocrinologicamente.

Il sistema dopaminergico non sembra avere un ruolo importante nel meccanismo eiaculatorio. Già nel secolo scorso era stato dimostrato che la stimolazione elettrica zyprexa può causare disfunzione erettile nervi parasimpatici sacrali, nel cane, induce l'erezione; successivamente si è osservato che tale effetto viene bloccato dal pretrattamento con atropina Gli studi condotti nell'uomo non hanno consentito di giungere a conclusioni certe circa il ruolo della trasmissione colinergica nella modulazione della risposta sessuale.

D'altro canto la somministrazione di atropina farmaco ad azione anticolinergica a soggetti maschi esposti alla visione di materiale erotico continue reading stimolati con vibrazioni, non ha consentito di osservare alcuna variazione della soglia di eccitabilità Al momento appare, quindi, possibile concludere che l'Ach non svolge un ruolo di neurotrasmettitore principale nella "zyprexa può causare disfunzione erettile" sessuale, quanto piuttosto quello di un modulatore in grado di influenzare altri neurotrasmettitori.

Sutdi neuroanatomici condotti sull'uomo hanno consentito di osservare che il pene, accanto ad un'innervazione parasimpatica nervi erigentes le cui radici spinali anteriori sono localizzate a livello S2-S4, possiede anche un'innervazione simpatica le cui fibre nascono a livello TL4 e viaggiano lungo il nervo ipogastrico Il ruolo dell'innervazione simpatica sulla funzione erettile non è ancora perfettamente chiaro. In molte specie animali, la stimolazione del zyprexa può causare disfunzione erettile ipogastrico non induce erezione Le osservazioni condotte su soggetti con lesioni spinali sembrano suggerire che esistono due vie nervose dell'erezione: una via parasimpatica, che funziona su base riflessa, e una via zyprexa può causare disfunzione erettile che funziona su base psicogena Infatti, una lesione spinale a livello cervicale consente l'erezione riflessa stimolazione tattile ; all'opposto, una lesione spinale a livello sacrale provoca una perdita dell'erezione riflessa con integrità della risposta psicogena erezione in risposta alla visione di immagini erotiche Altri autori non concordano con questa interpretazione, ritenendo che la risposta erettile nei pazienti con lesione spinosacrale sia dovuta all'incompletezza della lesione La trasmissione adrenergica sembra essere coinvolta anche nel meccanismo eiaculatorio.

Studi di neuroanatomia hanno dimostrato, infatti, che l'epididimo, i vasi deferenti e le vescichette seminali di molte specie animali, compreso l'uomo, posseggono un'innervazione simpatica 89, Non è ancora chiaro quale sia il ruolo della trasmissione colinergica nella funzione eiaculatoria. Tutte le sindromi cliniche caratterizzate da un abbassamento del tono dell'umore possono presentare disfunzioni nell'ambito della sfera sessuale. Alcuni pazienti, non ancora trattati farmacologicamente, lamentano eiaculazione precoce.

In questi casi, in genere, alla depressione si associa una componente ansiosa. Nelle forme di depressione associate a sintomatologia psicotica è possibile, in alcuni casi, osservare comportamenti di tipo masturbatorio, i quali, tuttavia, sembrano non avere una chiara valenza sessuale, quanto, piuttosto, un significato di comportamento meccanico, stereotipato.

In altri casi, sono stati descritti comportamenti parafilici di tipo sado-masochistico con valenze altamente distruttive auto- o eterodirette. La problematica sessuale connessa al quadro clinico della depressione dovrebbe essere chiaramente distinta da quella preesistente al quadro depressivo e da quella dipendente dal trattamento farmacologico. Anche nel DOC è possibile osservare alterazioni del comportamento sessuale quali eiaculazione ritardata, anorgasmia e frigidità.

Le perversioni click to see more si associano in genere a questa patologia, mentre vi risultano spesso associate le inibizioni del comportamento sessuale.

I pazienti cosiddetti "cleaners", quei pazienti cioè che ricercano ossessivamente la pulizia ricorrendo a rituali di lavaggio e di decontaminazione, talvolta evitano i rapporti sessuali temendo di venire contaminati da germi o dallo stesso sperma; oppure pretendono che i rapporti vengano preceduti da complessi rituali di pulizia.

In questi casi, il disturbo sessuale non riguarda una della fasi dell'atto sessuale desiderio sessuale, eccitamento, orgasmo, eiaculazione ed è preesistente al trattamento farmacologico. Zyprexa può causare disfunzione erettile risulta agevole effettuare la diagnosi differenziale con i DSSP. La condotta sessuale in questo tipo di pazienti rispecchia abbastanza fedelmente quella alimentare.

Olanzapina

D'altro check this out l'atto del mangiare rappresenta simbolicamente l'atto sessuale in quanto prevede l'introduzione di un corpo estraneo all'interno del proprio corpo. Ogni cedimento viene vissuto con un senso di profonda frustrazione e di fallimento. Difficilmente questo tipo di zyprexa può causare disfunzione erettile parla di sua iniziativa di problematiche sessuali; quando è indotto zyprexa può causare disfunzione erettile farlo lo fa con freddo distacco, con indifferenza, come zyprexa può causare disfunzione erettile parlasse di un'altra persona.

Molte di queste persone si lasciano coinvolgere in amori platonici, estremamente idealizzati, talvolta con persone lontane o comunque irraggiungibili. Le pazienti anoressiche presentano frequentemente disturbi mestruali, tanto che l'amenorrea fa parte integrante della definizione di anoressia nervosa zyprexa può causare disfunzione erettile il DSM IV. Non esiste un'interpretazione univoca del meccanismo fisiopatologico dell'amenorrea; tuttavia, l'ipotesi più attendibile sembra essere quella che associa tale sintomo ad alterazioni di natura ormonale, direttamente dipendenti dal mantenimento di un peso corporeo notevolmente al di sotto di quello zyprexa può causare disfunzione erettile.

Infatti, nelle pazienti anoressiche è comune il riscontro di bassi livelli di gonadotropine e di estrogeni. Queste anomalie fanno parte di un quadro di disfunzione ipotalamica caratterizzato da una risposta di tipo premenarcale dell'ormone luteinizzante LH e dell'ormone follicolo-stimolante FSH al fattore di rilascio delle gonadotropine GnRH. La risposta rispecchia i pattern prepuberali della secrezione di LH e la mancanza di estrogeni. I rari uomini affetti da anoressia nervosa presentano bassi livelli di LH, FSH e testosterone con ipogonadismo e riduzione della libido, che talvolta sfocia nell'impotenza.

Il comportamento sessuale dei pazienti bulimici è spesso caratterizzato da un'apparente ipersessualità. Non sono infrequenti tendenze alla promiscuità o al cambio frequente del partner.

Secondo la Selvini Palazzoli 77questi pazienti si sentono rassicurati dall'evidenza di riuscire ad evocare delle reazioni dentro di sé e negli altri. Un idoneo trattamento antidepressivo, risolvendo il quadro clinico della depressione, consente anche una risoluzione della disfunzione sessuale, laddove essa sia secondaria al calo del tono dell'umore, realizzando, in alcuni casi vedi soprail disinnesco di pericolosi circoli viziosi.

Se il calo del desiderio sessuale è il disturbo più frequente nel corso del trattamento con antidepressivi, questi pazienti possono presentare altri sintomi, come ad esempio, disturbi dell'erezione, dell'eiaculazione e dell'orgasmo. La variabilità di questo dato sembra da imputare all'eterogeneità del zyprexa può causare disfunzione erettile utilizzato per la raccolta dei dati.

Infatti, è noto che i pazienti in modo particolare le donne tendono a non riferire spontaneamente i problemi di natura sessuale; pertanto, il clinico dovrebbe sempre indagare con particolare attenzione relativamente a questi aspetti.

L'osservazione di un calo del desiderio sessuale in seguito alla somministrazione di antidepressivi rappresenta un'esperienza clinica comune. D'altro canto, la letteratura è ricca di case report che testimoniano tale evento, e, praticamente, tutti i farmaci antidepressivi, anche se in misura diversa, sono stati considerati responsabili di tale disturbo. Gli antidepressivi che più frequentemente sono responsabili di un calo del desiderio sessuale sono: clorimipramina, fenelzina, imipramina, sertralina, amitriptilina, fluoxetina, desipramina, paroxetina e tranilcipromina 35, 36, 43, 49, 57, 73, 74, Uno studio comparativo in cui la fenelzina e l'imipramina venivano confrontati col placebo, ha mostrato che entrambi i farmaci riducono il desiderio sessuale, anche se l'effetto della fenelzina appare più marcato I dati relativi alla riduzione della libido in seguito ad assunzione di SSRI sono ancora esigui.

Segraves ha osservato una riduzione della libido anche dopo trattamento con sertralina e paroxetina La frequenza di questi disturbi sembra maggiore tra i pazienti di sesso maschile. Occorre, comunque, tenere presente che questa differenza tra i due sessi potrebbe non essere reale in quanto sembra che le donne abbiano una minore propensione a riferire tali disturbi.

Come abbiamo già avuto modo di precisare, un calo del desiderio sessuale fa parte del corteo sintomatologico della depressione; pertanto, quando ci si click di fronte ad un sintomo del genere risulta difficile stabilire la sua esatta natura. Comunque in molti casi la riduzione o la sospensione del farmaco viene seguita da una riduzione o da una scomparsa dell'effetto zyprexa può causare disfunzione erettile, anche se il più delle volte ritornano i sintomi della depressione.

Questa osservazione ci conferma la natura iatrogena del disturbo. Esistono numerose osservazioni relative a disturbi dell'erezione in seguito a trattamento con antidepressivi.

Anche in questo caso due osservazioni saranno preziose a tale fine:.